Mercoledì, 03 Agosto 2016 12:02

Verso una nuova mentalità imprenditoriale e cooperativistica

Written by
Rate this item
(0 votes)

Il cammino verso una nuova mentalità imprenditoriale e cooperativistica è uno degli obiettivi che l'Istituto Righi di Taranto con il progetto Scuola, Cooperazione, Stampa 3D intende centrare.

Evidenziati, alla presenza del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, del portavoce ACI Puglia, Carmelo Rollo e di altre importanti personalità del mondo politico pugliese, nell'incontro tenutosi a Bari il 26 Luglio 2016, i punti di forza e le criticità.

Presenti i docenti del Righi, Proff. Giustino Melchionne e Giuseppe D'Angela accompagnati dalla prof.ssa Maria Antonia Sardone che si occuperà della traduzione in francese di una dispensa che sarà il supporto didattico con il quale alcune scuole Burkinabè potranno seguire, in partenariato con gli studenti italiani, un corso sulla modellazione 3D e sull'uso della stampante 3D QUDA.

Significativo quanto innovativo il supporto della cooperativa di giovani pugliesi di Howart e della COOP Alleanza 3.0.

Il progetto costituisce un segmento del progetto SUSTAIN-SACSA che prevede la realizzazione del villaggio-scuola autosostenibile sia dal punto di vista energetico (SUSTAIN) che alimentare (SACSA). 

La formazione sulla stampa 3D consentirà la manutenzione di prossimità attraverso la realizzazione di componenti dell'impianto di irrigazione degli orti.

I dettagli del progetto sono descritti nel presentato in ambito PTOF dal titolo: " SUSTAIN-SACSA Seminare il futuro. La conoscenza al servizio della sicurezza alimentare. Sviluppo di microimprese in Joint-Venture."

Prof. Giustino Melchionne

http://www.portafuturobari.it/news/poletti.aspx

 

Poletti4

 

Read 2680 times Last modified on Mercoledì, 03 Agosto 2016 20:50

Area riservata

Area famiglie

Amministrazione trasparente

PON 2014-2020

La tua posta

email scuola

Link

logo miur hub url 

Recapiti

IISS Augusto Righi
La segreteria è aperta al pubblico dal Lunedì al Sabato dalle ore 10,30 alle ore 12,00.
+39 099 4791011

+39 099 4724731 (Succ. Paolo VI)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.